Rischi

Con il termine “SCENARIO DI RISCHIO" si intende il valore atteso delle perdite umane, dei feriti, dei danni ai beni materiali e degli sconvolgimenti alle attività economiche di un centro abitato, dovute al verificarsi di un particolare fenomeno calamitoso.
Per evento calamitoso si intende un fenomeno in grado di arrecare danno alla popolazione, alle attività sociali, alle strutture e infrastrutture e all’ambiente. Gli eventi si distinguono in due famiglie principali:

  • Eventi naturali
  • Eventi antropici, ossia causati dall’uomo

Un altro tipo di distinzione che possiamo fare è la seguente:

  • Eventi con “preavviso”, tutti quegli gli eventi per cui è previsto uno specifico sistema di allertamento e per i quali è possibile prevedere delle tempistiche di manifestazione degli stessi(eventi meteorologici avversi, eventi idrogeologici ed idraulici, ecc ).
  • Eventi “senza preavviso” quegli eventi di rapido impatto per i quali i tempi di preannuncio sono troppo ristretti, a volta inesistenti (rischio sismico, eventi meteorologici intensi, incendi, ecc.), improvvisi per i quali non siano prevedibili le tempistiche del loro verificarsi.

Di seguito viene sinteticamente riportata una descrizione dei principali rischi analizzati: