Vai al contenuto

Bollettino Regionale di Previsione Incendi

InfoALERT365 CONVERSANO pubblica quotidianamente, per il periodo di grave pericolosità per gli Incendi Boschivi (15 giugno - 15 settembre 2017), un estratto, riguardante il territorio comunale, del livello di pericolosità di cui al Bollettino Regionale Incendi Boschivi emanato giornalmente a cura del Centro Funzionale Decentrato della Regione Puglia.

Ciò, al fine di organizzare al meglio le attività di pianificazione e prevenzione degli incendi boschivi sul territorio comunale, assolvere all'obbligo di informazione alla popolazione in tema di rischi, nonché indurre comportamenti virtuosi nella popolazione e tali da limitare le possibilità di innesco in situazioni meteo-climatiche con particolare criticità.

Struttura e contenuti del Bollettino Regionale di Previsione Incendi

Il layout del Bollettino è costituito da 3 sezioni che riportano il quadro di riferimento normativo ed il livello di pericolosità previsto per le successive 24, 48 e 72 ore, in forma grafica e tabellare, aggregato per Zona omogenea AIB. Queste ultime rappresentano aggregazioni territoriali, basate su criteri di tipo amministrativo, statistico ed ambientale, in cui è possibile assumere omogenea la pericolosità rispetto al rischio incendi.

Il livello di pericolosità giornaliero su ogni Zona omogenea AIB può assumere un valore tra BASSO, MEDIO, MODERATO, ELEVATO ed ESTREMO, cui corrisponde un determinato scenario previsto, come riportato nella tabella seguente:

Livello di pericolosità Scenario previsto
BASSO In questa condizione, a innesco avvenuto, il fronte di fiamma avrà basse probabilità di propagazione
MEDIO A fronte di un innesco, gli incendi potrebbero propagarsi con valori di intensità di fiamma e velocità di propagazione ordinari
MODERATO Da queste condizioni, e per livelli di pericolosità superiori, l'incendio potrebbe risultare di difficile controllo
ELEVATO A seguito di un innesco, il fronte di fiamma si potrebbe diffondere molto rapidamente e la sua estinzione risulterebbe difficile
ESTREMO A seguito di un innesco potrebbero verificarsi incendi caratterizzati da una violenta propagazione e la cui estinzione diventerebbe molto impegnativa
Accessibilità